30.9.15

A leap forward to S/S 2016

Giunta al termine anche l'ultima Milano Fashion Week dell'anno si iniziano a tirare le somme per la prossima primavera / estate 2016 che sarà sobria e abbastanza coperta.
Non mancano le riconferme come le intramontabili righe di Missoni e Armani, i fiori di Blumarine e Marras, il safari style di Alberta Ferretti e Versace perfetto per la giungla urbana e un boho chic in chiave più moderna come quello di Richmond e Ferragamo, mentre tra i nuovi trend troviamo una donna divisa tra due mondi opposti con gli abiti ispirati agli antichi guerrieri di Fausto Puglisi e Blumarine e le rouches e i colletti di pizzo che ricordano le romantiche dame di corte di Gucci e Scervino.

Come to an end the last Milan Fashion Week of the year we start to draw conclusions for the next spring / summer 2016 that it will be sober and enough covered.
No shortage of reconfirmations such as the timeless stripes of Missoni and Armani, the flowers of Blumarine and Marras, the safari style of Alberta Ferretti and Versace that's perfect for the urban jungle and a boho chic in a more modern way like that of Richmond and Ferragamo, while among the new trends we find a woman divided between two opposing worlds with the clothes inspired by the ancient warriors of Fausto Puglisi and Blumarine and the ruffles and the lace collars that recall the romantic ladies in waiting of Gucci and Scervino.

ANCIENT WARRIOR

28.9.15

Vintage vibes


Era l'epoca degli spiriti liberi e delle rivoluzioni sociali, quella che ha vestito le nostre madri e forse per questo il trend anni '70 sembra essere diventato uno dei più amati degli ultimi anni.

25.9.15

Biomed Fresh Eyes


Il cambio di stagione, lo stress da rientro a lavoro, le temperature ballerine, questo è sicuramente il momento peggiore per i nostri occhi, che spesso e volentieri ci ritroviamo circondati da fastidiosissime borse.

23.9.15

1 item 2 looks -Flare Jeans-

Sono uno di quei capi che, insieme ai pantaloni a vita alta, non avremmo mai più pensato di indossare e invece i jeans a zampa tornano prepotenti nel nostro armadio.
Sono cool, comodi e vestono bene un po' tutte, sia curvy che skinny, grazie alla svasatura finale che distoglie l'attenzione dai fianchi, questo capo così democratico sarà il vero must have dell'autunno/inverno 2015/2016.
Ovviamente i flare jeans si prestano benissimo per un outfit in pieno stile Boho grazie alle sue origini hippy ma si può abbinare perfettamente anche ad in una chiave più moderna per aver un look chic e super trendy.

They are one of those garments which, together with high-waisted trousers, we would never thought to wear and instead the flare jeans are back overbearing in our closet.
They are cool, comfortable and dress well a bit to all, both curvy and skinny, thanks to the flare that diverts the attention from the hips, so this democratic cloth will be the real must-have for the fall/winter 2015/2016.
Obviously the flare jeans are perfect for an outfit in Boho style thanks to its hippy origins but it can match perfectly to a more modern way to have a chic and super trendy look.


Clicca sul brand per vedere la relativa pagina prodotto.
Click on the brand to see the relative product page.

21.9.15

What's your mood? -Autumn / Winter Make up trends-



E mentre l'estate si appresta a chiudere le sue valigie, iniziano a profilarsi i nuovi trend per la stagione fredda che sarà all'insegna della piena libertà d'espressione senza mood da copiare ma solo idee a cui ispirarsi per esaltare la propria personalità, non solo nell'abbigliamento ma anche e soprattutto nel make up.

14.9.15

Warm up with cool colors


Un po' di vento, qualche temporale un po' troppo violento e l'estate è scivolata via in un batter d'occhio per lasciare il posto a temperature più fresche e imprevedibili.

7.9.15

Lost in the time


Abiti scivolati, scarpe basse, capelli sciolti, lo stile boho-chic è diventato il simbolo degli spiriti liberi della moda, a metà tra la cultura hippie e quella gitana, la sua origine si perde nel tempo ma non è mai stato così attuale come adesso.

2.9.15

PhotoSì makes special the ordinary


Panorami, uscite con gli amici, cibo in tavola, selfie in camerino, oggi la tecnologia permette a tutti di diventare fotografi della propria vita, dandoci la possibilità di cancellare o tenere ogni cosa che passa davanti allo smartphone. In realtà i momenti che meriterebbero di essere immortalati sono pochi ma rischiano di perdersi in questo marasma di scatti, l'unico modo per renderli indelebili e tenerli sempre con noi è trasformare questi file in qualcosa di concreto.
Che sia un poster o una t-shirt, PhotoSì renderà unici degli oggetti comuni, personalizzandoli con i vostri ricordi più belli.