6.4.12

Smalto olografico LAYLA- hologram effect

Buon giorno a tutte, oggi vorrei parlarvi dello smalto olografico LAYLA. Esiste in 8 varianti di colore, io ho comprato la versione mercury (in pratica argento) compresa la limetta a due facce con cui si prepara la base.
In pratica si stende come un normalissimo smalto ma prima bisogna preparare l'unghia passando la limetta levigante/lucidante su tutta la superficie delle unghie, prima con il lato 1 (quello rosa levigante) e poi con il lato 2 (quello bianco lucidante). 



Questo smalto è a bassissima coprenza quindi si devono fare più passate per avere un bell'effetto (io ne ho fatte ben 5 per ottenere il risultato che vedete nella foto), ma asciugandosi in pochissimi secondi non impiegherete molto tempo.
Risulta molto lucido anche senza top coat ma ha anche il grande difetto di essere troppo fragile e quindi vi consiglio una passata di trasparente (senza top coat mi dura un giorno max, con il top coat inizia a sfaldarsi dopo 2!) per proteggerlo che comunque non intacca affatto l'effetto olografico.
In definitiva è poco coprente e molto fragile ma in compenso l'effetto olografico è davvero carinissimo, è molto visibile sia sotto la luce naturale che artificiale.


SCHEDA TECNICA
  • NOME: smalto LAYLA HOLOGRAM EFFECT -01 mercury.
  • PREZZO: smalto € 8,00 + limetta € 2,00.
  • QUANTITA': 10 ml.
  • CARATTERISTICHE: effetto olografico.
  • PREGI: rapidissima asciugatura, bellissimo effetto olografico.
  • DIFETTI: bassa coprenza, resistenza, prezzo.
Qualcuna l'ha provato? Cosa ne pensate?

    12 commenti:

    1. Io avevo pensato di prenderlo color ocean rush, perchè l'effetto olografico mi piace parecchio.. Però la mia paura è quella che col fatto che si rovina facilmente devo stare un giorno si e l'altro pure a sistemarmi lo smalto ed è una cosa che mi stufa un pò.. Però ti ripeto l'effetto mi piace da morire quindi se riesco a convincermi ti faccio sapere come anrà la mia esperienza!
      Comunque hai mai provato l'ombretto della essence con questo effetto? Io si, ma i risultati non sono il massimo,però ci sono! :)

      RispondiElimina
    2. Da vicino i colori della Layla olografici sono tutti belli e con l'effetto olografico molto evidente. Cmq dopo questo post l'ho rimesso senza l'uso della lima e devo dire che mi è durato decisamente di più, quindi x me è da abolire solo quella e credimi l'effetto che da vale anche ritoccarsi l'unghia un giorno si e l'altro pure! Poi mi farai sapere ;)
      Per quanto riguarda l'ombretto della essence olografico l'ho cercato ma negli OVS ma da me non è mai arrivato -.-'

      RispondiElimina
    3. Dai allora provo a prenderlo. Ma la limetta è inclusa o si prende a parte? Perchè se mi dici così allora non la prendo e provo a fare senza ;)
      Per l'ombretto è un vero peccato perchè è abbastanza carino ma alla fine non ti sei persa niente,se lo trovi però fammi sapere!
      Invece lo hai mai provato lo smalto effetto graffiti(o almeno mi pare si chiami cosi)?Io sono molto indecisa!

      RispondiElimina
    4. La limetta si prende a parte e cmq ne vende una simile anche la essence xò più carina e con una riga abrasiva in più(sui €2,00), quindi ti direi prova senza nel caso puoi andare alla essence visto che alcune ragazze mi hanno detto che la limetta l'hanno pagata €4,00 che mi sembra un piccolo furto.
      Per quanto riguarda lo smalto graffiti della Layla, si l'ho provato e fa la stessa identica riuscita di quello economico di marche sconosciute, basta avere un po' di cura quando lo stendi. Anche se personalmente l'effetto crackle non mi piace granchè, ma è un'opinione personale non dipesa dalla qualità dello smalto!

      RispondiElimina
    5. GRazie dei consigli allora inizialemnte prenderò solo lo smalto e la limetta semmai in caso sia necessario.
      Ho un pò di timore nei confronti dello smalto effetto crackle perchè ho paura che non mi piaccia però ho visto alla essence che non costa molto quindi proverò a prenderlo e ti dirò! ;)

      RispondiElimina
    6. Grazie a te Fefa, allora aspetto commenti per quello della essence :)

      RispondiElimina
    7. io ho l'ocean rush e l'ultra violet e purtroppo con il fatto che usando il top coat si vada a diminuire l'effetto olografico, hai ragione a dire che la resistenza è bassissima. io non vedo l'ora di provare quelli Pupa

      RispondiElimina
    8. Non so se è il mio top coat o la colorazione 01 ma, come vedi dalle foto, l'effetto olografico non ne risente affatto per fortuna! Di quelli della Pupa ho provato(non comprato)solo quello nei toni del rosa/salmone ma non mi ha convinta: dentro c'erano glitter troppo visibili e l'effetto olografico era decisamente inferiore a questo della Layla, sulla tenuta non ti so dire poichè l'ho tolto appena si è asciugato (non potevo andare in girno con una sola unghietta olografica XD!) ma dubito si possa scendere sotto i tempi di quello Layla!

      RispondiElimina
    9. io quelli di pupa li ho comprati ieri, tentata dal prezzo scontato a 3,90 euro ne ho presi 4, e devo dire che sono molto meglio di quelli Layla, come stesura e come coprenza sono eccezionali. sto preparando il post sul mio blog con gli swatch di quelli che ho preso.

      RispondiElimina
    10. Verrò a leggere volentieri il tuo post, sono proprio curiosa :)

      RispondiElimina
    11. ah e poi oltre al fatto che quelli Pupa sono coprentissimi e omogenei alla prima passata, questi non hanno bisogno di limae l'unghia prima di essere stesi, a differenza di layla

      RispondiElimina
    12. Beh sembrano proprio un affare: costano la metà e sono migliori!!

      RispondiElimina