13.4.12

Creme viso de "L'ERBOLARIO"

Buon giorno a tutte, apro questo post poichè nei giorni scorsi mi è stato chiesto molte volte come risolvere il problema della pelle lucida.

Premettiamo che per una pelle sana non bastano creme e cremine ma necessita soprattutto di cure interiori, come un'alimentazione ricca di frutta e verdura e una vita sana, una detersione giornaliera (mattina e sera) e circa ogni 10 giorni scrub e maschere per il nostro tipo di pelle (per quelli miste/grassie è ottima quell'argilla verde).

Io ho una pelle mista che si lucidava dopo un paio d'ore nella famosa zona T, ho risolto (per inverno/primavera estate chissà!!!) il problema con 4 prodotti: un trattamento giorno/notte di creme viso per il mio tipo di pelle, un fondotinta opacizzante e una cipria traslucida (quella bianca per intenderci). 

Oggi partiamo dalla base, un passaggio fondamentale per avere un trucco resistente e bello da vedere. 
Da ormai due mesi utilizzo la "Crema Viso per Pelli Impure alla Bardana e al Rosmarino (giorno)"(fig 1) e la "Crema Viso al Biancospino (notte)"(fig 2) entrambe dell'Erbolario.


Di cremine ed intrugli vari ne ho provati tanti, ma alla fine rinunciavo alla base (enorme errore) perchè sembrava che, durante il giorno, la pelle mi riproponesse tutta la crema che gli avevo spalmato la mattina, finchè non decisi di provare questa linea dell'Erbolario.
Come marchio mi è sempre piaciuto (non costoso, di ottima qualità, con ingredienti decisamente migliori ad altre marche e che non testa sugli animali!) e fortunatamente non mi ha delusa.

La crema da giorno (alla bardana e al rosmarino fig. 1), è molto leggera, si assorbe in qualche secondo, ne basta veramente pochissima (infatti sono ancora a metà del vasetto) e inoltre ha la proprietà di base opacizzante per il trucco, e posso dirvi che sulla mia pelle ha funzionato! L'unica pecca forse è l'odore un po' forte ma che per fortuna svanisce in pochi secondi. E' di colore azzurrino chiaro, dura 12 mesi dall'apertura, si trova in un vasetto di vetro opaco che contiene 30 ml di prodotto e costa € 14,00. 


La crema da notte (al biancospino fig 2) ovviamente è più consistente dell'altra, idrata ma non mi unge anche se si deve fare attenzione a non metterne troppa, il giusto da idratare il viso per la notte, infatti ho notato che quando ho "sgarrato" con il ditino ho faticato a farla assorbire. E' molto piacevole da stendere, anche il profumo è migliore (ma comunque svanisce dopo poco) ed ha il compito di normalizzare le pelli grasse e miste.  Effettivamente, da quando la uso, al risveglio il mio viso ha un colorito migliore (ho abbandonato il verdino/grigio perla per un più sano rosa pesca XD), i pori dilatati sono molto diminuiti e vedo la pelle più pulita.
E' di colore giallino chiaro, dura 12 mesi dall'apertura, si trova in un vasetto di vetro opaco che contiene 50 ml di prodotto e costa € 16,50.

Entrambe reperibile in tutti i punti vendita L'Erbolario Lodi


SCHEDA TECNICA
  • NOME:"Crema Viso per Pelli Impure alla Bardana e al Rosmarino (giorno)"(fig 1); "Crema Viso al Biancospino (notte)"(fig 2) de "L'ERBOLARIO LODI"
  • PREZZO: crema giorno(1) € 14,00; crema notte(2) € 16,50
  • QUANTITA': crema giorno(1) 30ml; crema notte(2) 50ml.
  • CARATTERISTICHE: crema giorno(1) opacizzante/seboequilibrante; crema notte(2) idratante/seboequilibrante.
  • PREGI: basta poco prodotto, prezzo, reperibilità, efficacia.
  • DIFETTI: per la crema giorno(1) l'odore potrebbe non piacere a tutte (ma per fortuna va via); per la crema notte(2) bisogna fare attenzione a non metterne troppa.

Voi cosa ne dite? Cosa usate per evitare il "meraviglioso" effetto pelle lucida?

  

1 commento: